Chiamaci +39 3423219248
Lun - ven: 9:00/19:00

Come prevenire l'acidità di stomaco

Come prevenire l'acidità di stomaco

29/08/2019 0

Chi soffre di acidità di stomaco (anche detta pirosi o acidità gastrica) sa bene quanto questa condizione possa incidere negativamente sulla qualità della vita e nei rapporti sociali.

Tale disturbo è molto comune ed, infatti, è davvero difficile trovare persone che non ne abbiano mai sofferto.

Solitamente si presenta dopo circa 30-60 minuti dai pasti, con una sensazione di bruciore allo stomaco che, con ondate di varia intensità, tende a risalire verso l’alto, provocando in alcuni casi reflusso.

In genere, l’acidità di stomaco indica problematiche a livello gastrico, spesso dovute a scorrette abitudini alimentari, consumo eccessivo di alcool, spezie, altre sostanze irritanti, fumo.

Non va neanche sottovalutata la correlazione con il sistema nervoso, dato che in molte occasioni le origini della pirosi sono legate a forti stress emotivi.

Per tenere sotto controllo questo disturbo, ecco qualche suggerimento dello staff della Farmacia Ammirati su come prevenire l’acidità di stomaco:

  • Attenzione allo stile di vita
    Per evitare l’insorgenza del bruciore di stomaco si consiglia di abolire il fumo e masticare gli alimenti molto lentamente. Sono da evitare anche le abbuffate, meglio mangiare poco e spesso ed evitare di andare a dormire a stomaco pieno, dopo mangiato bisognerebbe lasciar passare almeno due ore prima di andarsi a coricare. L’ideale? Fare una bella passeggiata dopo i pasti!
  • Una dieta leggera
    L’acidità di stomaco si contrasta consumando pasti facili da digerire e poco irritanti, perciò è da limitare il consumo di aglio, cipolla, pomodoro crudo, caffè, agrumi, bibite gassate, succhi di frutta, alcolici, piatti troppo piccanti o speziati.
  • Un aiuto dalla natura, le tisane a base di:
    • Finocchio, favorisce la digestione e contrasta bruciore, gonfiore addominale e aerofagia.
    • Liquirizia, ha un’azione gastro-protettiva che dona un sollievo immediato all’acidità.
    • Anice, agisce come calmante sullo stomaco infiammato ed è ottimo contro la fermentazione intestinale.
    • Timo, è un efficace antisettico ed antinfiammatorio.
    • Camomilla, Valeriana e Melissa, hanno un’importante azione calmante.
  • L’arma segreta: acqua e bicarbonato.
    Il bicarbonato ha una notevole azione alcalina che lo rende un antiacido per eccellenza. All’occorrenza basta scioglierne un cucchiaino in un bicchiere d’acqua e bere il tutto e, anche se il sapore di certo non è gradevole, dà un immediato sollievo ad acidità e bruciore.

Qualora i sintomi dovessero peggiorare o presentarsi con eccessiva frequenza è importante consultare il proprio medico per valutare, tramite un’adeguata analisi, le cause e la terapia più idonea.

Hai ulteriori dubbi o curiosità su questo argomento? Contattaci! Lo staff della Farmacia Ammirati sarà lieto di rispondere ad ogni tua domanda!

GERDOFF 20CPR
-50%

GERDOFF 20CPR

18,90€9,38€
NEOBIANACID 20BUST
-20%

NEOBIANACID 20BUST

11,50€9,20€
ESOXX ONE 20BUST STICK 10ML
-11%

ESOXX ONE 20BUST STICK 10ML

20,20€17,90€
FINOCCHIO DOLCE TIS 20FILT
-20%

Commenti

Lascia un commento